le7piumed'oro

camminare la parola in armonia, bellezza ed equilibrio


Lascia un commento

Sogno dell’Arcobaleno Rotante

DIVENTA LA SUA VISIONE

È la fine dell’anno, è un tempo in cui si ripercorrono gli eventi e si fa un bilancio… un anno molto intenso il 2016….

la rete dei Custodi della Terra Arcobaleno è cresciuta, costruire come partorire un tamburo medicina, Amore nuovo/Amore antico, esplorazione dell’Ombra con tutti i suoi abitanti… ripassare in pochi mesi dinamiche e modalità inconsce nelle relazioni, cerimonia di addio a un temazcal,  Sorellanza che accompagna sempre più profondamente, Fratellanza, imparare ancora  a comunicare, essere specchio d’acqua, alleati visibile e invisibili, sfidanti che mi costringono a conoscere la mia forza, ericordare l’amore di me stessa con vulnerabilità e forza, sensibilità e insofferenza…. guardare il drago negli occhi e riconoscersi, lasciare fluire, dipengere le ombre, dipingere la luce,ricordare il gioco, sfere e chiavi, attivazione Oro, altri passi di Fiducia nel vuoto… e infine gratitudine per ogni istante anche quelli che non avrei mai voluto…

E’ tempo di preparare i semi, chiarire i propositi per il nuovo ciclo solare, sto utilizzando le 12 notti sante per ascoltare la voce del mio spirito e nutrire la Visione, è un tempo per anime coraggiose … onoro e ringrazio tutte le anime coraggiose che sono sul mio cammino….
Arkaura

Custode Arcobalenosmall firma

Per onorare i cicli di trasformazione condivido questo testo che mi risuona…

“DIVENTA LA TUA VISIONE

Il sogno che si sveglia prende vita
e vive la sua visione attraverso di me.
Uscendo dalla crisalide,
rende libero il mio cuore guarito.

Madre dei semi del cambiamento,
che li nutri mentre crescono,
hai piantato un sogno nel mio cuore
per illuminare tutto ciò che conosco.

Mi hai insegnato a liberarmi
della paura di diventare il mio Sogno,
mostrandomi come camminare nella mia verità,
rivendicando l’amore e la stima per me stessa.

Quando diventerò ciò che sono,
allora voleremo insieme,
lo Spirito della Trasformazione
riflesso nell’occhio del Condor.” 
Continua a leggere

Annunci


Lascia un commento

L’Occhio del Drago

Mentre nel mondo continuano attentati, terremoti, guerra e violenza… gli ultimi mesi di quest’anno sono stati per me un viaggio nel territorio dell’Ombra alla scoperta di diverse mie parti negate o ignorate.
Devo ringraziare i miei due ottimi sfidanti per questo viaggio interessante, inevitabile, ma che   mai avrei intrappreso di mi spontanea volontà… mia madre e un antico maestro ritrovato.
E’ stato un bel ripasso accelerato  e consapevole delle dinamiche di sofferenza, della ferita primaria, della vulnerabilità che ferisce per proteggersi, che fugge per non essere ferita, che si nasconde per sopravvivere… dei programmi nascosti nel DNA, dei traumi ereditati…
Quanti specchi… a volte duri,  a volte fragili….
Avere il coraggio di entrare nei vortici discendenti e viverli fino in fondo, avere il coraggio di morire, avere il coraggio di riconoscere e accogliere quella parte che mi sembra detestabile, o troppo dolorosa, avere il coraggio di amarmi nonostante tutto…

Così abbiamo scelto…
Abbiamo scelto di imparare la Fiducia perfetta
attraverso i contrasti della dualità

drago

A volte mi è sembrato di non farcela a sostenere le scelte della mia anima… mi sono sentita debole,  impreparata e intrappolata… messa in trappola da me stessa… ben sapendo che nulla accade per caso e che ogni cosa che arriva nella vita è perchè l’ho accolta o chiamata.

Infine un messaggio degli amici di luce e tutto ritorna limpido….
“Per chi vive sul sentiero della guarigione e della parola, gli ostacoli sempre si presentano. stai lottando contro una parte oscura di te stessa, un drago che ha le tue stesse sembianze. Deponi le armi e rifugiati nella Luce che hai dentro. Tutto ciò che ti circonda, come un magnete, è venuto a te per tua scelta. Cerca di comprendere lo scopo, non combatterlo, ma accettalo e trasformalo, ne hai il potere! Il tuo pensiero modella gli eventi.
Tu sei la Costruttrice di ciò che è e che sarà. Non sei sola.”

Comprendo e ringrazio tutto,  onoro e lascio andare con gratitudine l’antico maestro… non  mi serve ripetere antiche iniziazioni… adesso è il tempo delle infinite possibilità, è il tempo  della Pace nella Libertà.

10906447_10204719760746036_2896770080897369530_n Continua a leggere