le7piumed'oro

camminare la parola in armonia, bellezza ed equilibrio


Lascia un commento

La Via Della Donna Saggia

Ecco un altra pagina  del libro “New Menopausal Years” di Susun Weed traduzione a cura di Melissa Doordaughter e Margherita Arkaura

La Via Della Donna Saggia 
Anni pre-menopausa

Qualche anno prima che le menstruazioni finiscano, esse diventano più variabili (più ravvicinate, più lontane, con più o meno sangue).  Poche gocce, diluvio, crampi e SPM cominciano o peggiorano, come anche i problemi della salute della tiroide, fibromi e fertilità. 
Una donna in ogni 100 inizia il suo Cambiamento a 35 anni.

Nutrire e tonificare il tuo intero sistema ormonale. 
I cambiamenti della menopausa non avvengono solo nelle ovaie, ma anche nelle ghiandole surrenali, tiroide, pancreas, pineale e pituitaria.  Usa infusi ricchi di minerali e fitoestrogeni per avere  ghiandole forti.

Aumenta il numero e quantità dei cibi ricchi di calcio che consumi.  Nessuno sforzo singolo ti ripagherà di più.  Il Calcio nella dieta ti protegge da osteoporosi, malattie del cuore, e sbalzi di umore.  Le verdure a foglia verde e lo yogurt ne sono fonti eccezionali.

Sperimenta le erbe che contengono fitoestrogeni .  Gli effetti forti  di queste piante sono generalmente più benefici nei primi anni di menopausa, prima che inizino le caldane.  Possono aiutarti a mantenere la fertilità e rendere più fluido il tuo Cambiamento.salvia

Trova qualche attività fisica che ti appassioni. Anche  l’esercizio dolce, fatto con regolarità, può aiutare a mantenere un’ottima massa  ossea, rinforza il sistema cardiovascolare, ed assicura un sonno profondo.  Camminare,  yoga e tai chi sono pratiche che è facile imparare e facile mantenere bene anche quando hai ottanta o novant’anni.  Comincia ora!

Aumenta di peso di mezzo chilo all’anno  per dieci anni.  Le donne magre hanno più caldane e una menopausa generalmente  più difficile delle donne più pesanti. (Nota: nella mia esperienza conosco donne magre, me stessa compresa,  che non hanno avuto problemi di caldane. Sarebbe interessante conoscere le esperienze di chi legge. Arkaura). Le cellule di grasso producono estrogeni.  (Se non vuoi permetterti di aumentare di 5kg, almeno smetti a fare la dieta.  La dieta diminuisce la massa delle ossa e indebolisce il cuore).

trifoglio-1600x1200

 

Pianifica il tuo Tempo della Crona. 
Quando il Cambio della menopausa accelera verso la fine degli anni della pre-menopausa, tante donne si trovano disperate ad essere  sole, odiano chi  sta intorno e loro stesse.  Il Tempo  della Crona libera la donna in menopausa da tutta la sua responsabilità sociale e le permette di curare sé  stessa e il suo Cambiamento.
Una lunga vacanza, un anno sabbatico oppure “Un Anno Via” per la Crona sarebbe ideale, ma puoi stare a casa e prenderti comunque del Tempo a Parte per la Crona, in qualunque momento tu possa crearlo.  Pianificalo adesso.  Parlane adesso.  Sarà più facile a farlo diventare una realtà quando ne avrai bisogno.

Per la riproduzione (anche parziale) del testo per fini non commerciali, è necessario chiedere autorizzazione all’autore e citare la fonte.


Lascia un commento

Sinergie autunnali * Susun Weed * erbe e menopausa

Questo tempo autunnale, con il buio che avanza, con gli alberi e la natura che stanno rivolgendo l’energia verso l’interno, e dipingono le foglie color fiamma o tramonto, è il momento perfetto per iniziare questo progetto nato da una sinergia scaturita nel cerchio di donne.
Condividerò  una serie di post sul libro “New Menopausal Years” di Susun Weed tradotti da Melissa Doordaughter, sorella d’anima.

Susun Weed è  autrice di 6 meravigliosi libri sull’erboristeria, vive in Woodstock, negli Stati Uniti, dove lavora con le piante, le capre, e con chi desidera  imparare  la via della donna saggia. 
“Nuovi Anni della Menopausa” è il  primo  dei suoi libri a essere tradotto in italiano. 
È un libro molto importante:  parla della menopausa come  rito di passaggio, e ci introduce alle piante che possono aiutarci nella nostra trasformazione.  Questo libro ci aiuterà di vivere i  nostri anni di Cambiamento con gioia e salute, facendo alleanza con il popolo verde che ci circonda.

Susun è una erborista sciamanica, e il suo libro è radioso, pieno di compassione e saggezza.
Lo pubblichiamo qui con il suo permesso, in piccoli capitoli.  La traduzione è un lavoro in svolgimento e apprezziamo sempre chi vuole dare una mano per migliorarla.
La nostra traduttrice:  Melissa Doordaughter ha studiato erboristeria con Susun dal 2008 e usa l’erboristeria per curare sé stessa, la sua famiglia e amici.  

Nei prossimi giorni pubblicherò l’introduzione e in seguito i primi capitoli.

I see the wise woman.
She carries a blanket of compassion. She wears a robe of wisdom. Around her throat flutters a veil of shifting shapes. From her shoulders, a mantle of power flows. A story band encircles her forehead. She stitches a quilt; she spins fibbers into yarn; she knits; she sews; she weaves. She ties the threads of our lives together. She forms a web of spiralling threads.
I see the wise woman. She is at her loom: a loom warped with days and nights. White threads, black threads receive her flying shuttle, a shuttle filled with threads of many colours of the people of the earth. Some threads short; some threads long; each thread different, each perfect. These threads are alive with sound and colour. These threads are mutable; they change at a touch. These threads are crystal antennae; they respond at a thought.
And intertwined with each thread is a thread blood red: a thread of such sensitivity, it cannot be seen, yet a thread of such vitality, it can never be hidden. As our blood flows over and under the days and nights of our lives and binds each moment to the whole, so the thread of the wise woman binds us in the tapestried, cosmic web.
I see the wise woman.
And she sees me.”
Susun Weed 

Io vedo la donna saggia.
Porta una coperta di compassione. Indossa una veste di saggezza. Intorno alla sua gola svolazza un velo di forme mutevoli. Dalle sue spalle scorre un manto di potere. Una fascia di storie le circonda la fronte. Cuce una trapunta; trasforma le fibre in filato; lei lavora a maglia; lei cuce; lei tesse. Lega insieme i fili delle nostre vite. Forma una rete di fili a spirale.
Vedo la donna saggia. È al suo telaio: un telaio deformato dai giorni e dalle notti. Fili bianchi, fili neri ricevono la sua navetta volante, una navetta piena di fili dei molti colori delle persone della terra. Alcuni fili brevi; alcuni fili lunghi; ogni filo diverso, ognuno perfetto. Questi fili sono vivi di suono e colore. Questi fili sono mutevoli; cambiano con un tocco. Questi fili sono antenne di cristallo; rispondono a un pensiero.
E intrecciato ad ogni filo c’è un filo rosso sangue: un filo di tale delicatezza che non può essere visto, eppure un filo di tanta vitalità, non si può mai nascondere. Come il nostro sangue scorre sopra e sotto i giorni e le notti delle nostre vite e lega ogni momento al tutto, così il filo della donna saggia ci lega nella ricamata ragnatela cosmica.
Io vedo la donna saggia.
E lei mi vede.

Susun Weed