le7piumed'oro

camminare la parola in armonia, bellezza ed equilibrio


Lascia un commento

Vita al Tempo del Virus – diario terrestre 2020

12 marzo – Riflessione
Gradualmente tutto si ferma e ci rendiamo conto che questo sogno è reale, non scompare chiudendo e aprendo gli occhi.
È il sogno collettivo e ci siamo dentro, il fatto che assomigli molto a un incubo può essere un buono stimolo a risvegliarci.
Quante cose o gesti davamo per scontati fino a pochi giorni fa e adesso sono vietati, proibiti, pericolosi?
Abbracciarsi, riunirsi, viaggiare, baciarsi, andare a casa degli amici, passeggiare insieme…
Ora possiamo domandarci che cosa significa la parola LIBERTA’…
E …qual è la libertà che più mi manca?
Per ironia dell’Universo una delle parole chiave per il mese di marzo era proprio LIBERTA’ e il messaggio: la libertà è uno stato interiore, il Sacro Punto di Vista dell’Anima.
Possono dunque le circostanze esterne condizionare questo stato interiore?
Come posso usare al meglio l’isolamento forzato?
21 giorni, 3 settimane, bastano per riprogrammare le cellule…
Ne abbiamo qualcuno in più
21 giorni bastano per lasciare una abitudine che non ci fa bene.
21 giorni bastano per acquisirne una buona.
21 giorni sono un buon tempo per chiederci se la “normalità”, a cui tanti anelano tornare, sia davvero il modo di vivere che vogliamo. Quante cose in quella “normalità” erano e sono inaccettabili?
21 giorni sono un buon tempo per una ricapitolazione.
21 giorni sono un tempo sufficiente per rivedere il nostro modo di vivere su questo pianeta.
21 giorni sono un tempo sufficiente per mettere alla prova il nostro amore.
21 giorni di isolamento possono insegnarci a unirci veramente con i nostri fili invisibili, rendendoli forti.
21 giorni sono un buon tempo sognare un nuovo sogno
21 giorni per creare la zona arcobaleno, non solo per noi ma per tutte le relazioni.

crisalide 2

in questo cammino terrestre ho incontrato tante anime cosmiche, è bello sapere che ci sono, e che siamo qui per mantenere la radice salda nella Terra, la mente ferma e aperta nella Luce e far fiorire l’amore nel cuore.
Abbraccio tutti coloro che offrono il loro aiuto, tutti quelli ricordano o iniziano a ricordare, tutti quelli che cercano il sentiero e quelli che già lo percorrono, tutti i sognatori e i visionari che coraggiosamente nutrono il sogno di Vita, Unità e Uguaglianza
Arkaura


1 Commento

Io sono…

Fuoco Profondo
io sono
Coppa di Stelle
io sono
Ascolto il Silenzio
io sono
Terra Abbondante
io sono
Cammina nel Vuoto
io sono
Vento tra le Foglie
io sono
Occhio del Firmamento
io sono
Danza di Opposti
io sono
Seme dell’Eterno Presente
io sono
Custode dell’Arcobaleno
io sono
Onora la Vita
io sono
Specchio d’Acqua
io sono
Piuma nel Sole
io sono
Tessitrice di Sogni
io sono
Infinite Possibilità
io sono.
(Arkaura)

14


Lascia un commento

Raccolto d’Estate e Incontri d’Ottobre

Questa estate che sta volgendo all’autunno è stata ricca di doni e sfide… incontri di sorellanza e fratellanza, connessioni multidimensionali, riconoscimenti, un gemello cosmico, amore, ombre emergenti, lezioni da ripassare, tempeste solari ed emozionali, luoghi e sguardi intensi, vortici ascendenti e discendenti, perdere equilibri e trovarne nuovi, aculei d’istrice, benedizioni, tamburi e risate, fluire….
istanti di pura magia …
Sono grata del raccolto e il cuore si è aperto su uno spazio infinito pieno di stelle, supernove, buchi neri e galassie… Continua a leggere


Lascia un commento

Fare Grandi Sogni…. Medicine Story

 

Abbiamo ancora il potere di cambiare tutto questo… è anche profondamente il mio sentire, nonostante la società voglia farci credere il contrario. Condivido questo  brano del libro “il ritorno alla Creazione” di Manitonquat, che analizza con estrema chiarezza l’attuale situazione mondiale, senza mai perdere la speranza nel nostro potere di cambiare.

…. “Quattrocento anni fa, quando un bambino veniva alla luce in uno dei nostri villaggi, a quel bimbo veniva assicurato un posto su questa terra. Lei o lui avrebbe condiviso equamente i doni di Madre Terra Avrebbe sempre avuto molti parenti: i familiari, la comunità tribale a cui apparteneva, gli animali, le piante, le colline e i torrenti. Il bambino cresceva in un mondo amico, era benvenuto e aveva un proprio posto.

……

Questa società – basata sulla proprietà – controlla e spreca la maggior parte delle risorse della Terra, e così facendo crea l’oppressione, la fame, la violenza che per la maggioranza della gente è soltanto uno dei tanti programmi televisivi.
Ma abbiamo ancora il potere di cambiare tutto questo.

Circular Spider Web in Dew

A Spider creating a circular spider web in dew (Scottfillmer.com)

Continua a leggere


Lascia un commento

Custodi della Terra Arcobaleno

“Con la radice profonda nella Terra,
la mente ferma e aperta nella Luce Divina…
una rosa fiorisce nel mio cuore,
la mia Presenza è Puro Amore…”

custode arcobaleno

LE CUSTODI dell’ARCOBALENO – ritiro femminile di VISIONE
Sognare la Terra Arcobaleno nel cerchio di Sorellanza
6/8 Maggio 2016  RITIRO DI 3 GIORNI
VillaVilla Folle –Vaglia (FI)
Cerchio di tre giorni – Concentrazione nella Natura.
2 Capanne sudatorie
Florais (essenze floreali dell’Amazzonia)
Dieta tradizionale di purificazione
conduce Margherita Arkaura – Donna del Calice Rosso

  • Riconoscere e guarire la radice (ricapitolazione e capanna antenate)
  • Sognare la Terra Arcobaleno (viaggio di Visione + pittura intuitiva + healing touch/ scambio di talenti)
  • Germogli di arcobaleno (capanna di Visione, dichiarazione d’intento e ancoraggio della griglia cristallina)

La capanna di visione è una cerimonia di intensa profondità e bellezza, durante la quale ognuna di noi dona  al cerchio il suo pezzo di Visione della Terra Arcobaleno…. attraverso La presenza del cuore, movimenti, canti e parole, suoni e simboli che la Madre Ragno, intesserà  nella rete di luce che ci avvolge, fissandoli alla griglia cristallina del pianeta.
Continua a leggere


Lascia un commento

Senti il sole sulle tue ali…

Messaggio dal consiglio delle 13 nonne indigene

“Mentre ti muovi in questi tempi di cambiamento … sii accomodante con te stesso e con gli altri.  Sei all’inizio di qualcosa di nuovo. Stai imparando un nuovo modo di essere. Ti accorgerai che stai lavorando meno in modo “yang” di quanto eri solito fare.

13GMC_together_NY

Smetterai di lavorare così duramente per andare dal punto A al punto B, la modalità che avevi in passato… invece passerai più tempo a sperimentare te stesso  nel tutto e il tuo posto in esso.

Invece di viaggiare verso una meta esterna, viaggerai più profondamente in te stesso. La nonna di tua madre sapeva come fare ciò. I tuoi antenati antichi sapevano come fare ciò. Essi conoscevano il potere del principio femminile…e poichè tu porti il loro DNA nel tuo corpo, questa saggezza e questo modo d’essere è dentro di te.

Chiamalo. Richiamalo. Invita i tuoi antenati.  Mentre  sul nostro pianeta le abitudini “yang” e le istituzioni decadenti   iniziano a crollare, guarda in su. Una brezza sta soffiando.

Senti il Sole sulle tue Ali.

a6d67e175cde566fe1d584474910ed2b

Message from the Council of 13 Indigenous Grandmothers:

“As you move through these changing times… be easy on yourself and be easy on one another. You are at the beginning of something new. You are learning a new way of being. You will find that you are working less in the yang modes that you are used to.
You will stop working so hard at getting from point A to point B the way you have in the past, but instead, will spend more time experiencing yourself in the whole, and your place in it.
Instead of traveling to a goal out there, you will voyage deeper into yourself. Your mother’s grandmother knew how to do this. Your ancestors from long ago knew how to do this. They knew the power of the feminine principle… and because you carry their DNA in your body, this wisdom and this way of being is within you.
Call on it. Call it up. Invite your ancestors in. As the yang based habits and the decaying institutions on our planet begin to crumble, look up. A breeze is stirring. Feel the sun on your wings.”  (http://www.grandmotherscouncil.org/)

Ho la fortuna e l’onore di conoscere personalmente Maria Alice Campos Freire, una delle 13 nonne indigene… da cui ho imparato il sistema “Florais da Amazonia” essenze floreali amazzoniche… una meravigliosa donna di potere, che trasmette in dolcezza e semplicità la Scienza Sacra.
Arkaura